-

0423 632707

Lun-Ven: 8.30-12.00 | 14.00 - 17.30

Acqua calda

Home » Acqua calda

L’acqua calda sanitaria surriscalda anche la tua bolletta?

Sei alla ricerca di un sistema efficiente ed economico per scaldare l’acqua di un’abitazione, di una piscina, di una palestra, di un hotel?
 
In questa pagina ti presentiamo tutte le soluzioni che il tuo Smart Partner di zona può offrirti per produrre acqua calda sanitaria in modo efficiente, aiutandoti a scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Ecco come scaldare l’acqua con il sole


Solare termodinamico


Acqua calda sanitaria per 365 giorni l’anno, sia di giorno che di notte

Il solare termodinamico è una tecnologia ad alta efficienza per la produzione di acqua calda sanitaria e riscaldamento ambiente, consolidata in Europa ma ancora relativamente sconosciuta in Italia.

Grazie ad un fluido refrigerante che circola all’interno dei pannelli termodinamici, questo impianto produce energia sfruttando qualsiasi condizione atmosferica (sole, pioggia...) sia di giorno che di notte.

Quando esposto alle radiazioni solari, le performance dei pannelli dei sistemi termodinamici superano ampiamente quelle di qualsiasi altra pompa di calore. L’energia prodotta viene veicolata ad un serbatoio e ne riscalda l’acqua.

Un impianto solare termodinamico è particolarmente versatile perché gli speciali pannelli solari ad alta resistenza sono leggeri e installabili con inclinazioni da 10° a 85° per cui possono essere posizionati sul tetto, ma anche su balconi o a parete. Il serbatoio per l’acqua calda sanitaria può avere dimensioni variabili a seconda delle esigenze.

Un impianto solare termodinamico si installa rapidamente e non richiede manutenzione speciale: questo consente un’ulteriore riduzione dei costi di manodopera. Infine, come molte altre tecnologie rinnovabili, anche un impianto solare termodinamico può beneficiare delle detrazioni fiscali.

Grazie alla minore superficie richiesta dai pannelli solari termodinamici rispetto a quelli solari termici, la soluzione è molto apprezzata per la produzione di acqua calda anche in grandi volumi, come ad esempio possono essere hotels, campeggi, autolavaggi, ecc…


Solare termico


Sfrutta la tecnologia di un impianto Solare termico

Un impianto solare termico, sfrutta l’energia generata dai raggi del sole per scaldare l’acqua sanitaria.

Gli impianti solari termici sono efficienti e richiedono pochissima energia elettrica per funzionare. Le componenti principali di un impianto standard per utilizzo residenziale sono i pannelli solari, o collettori solari, da posizionare sul tetto o in giardino,  un serbatoio dalla capienza variabile, solitamente da 200litri a 400 litri.

Basta quindi avere un tetto e un locale lavanderia per avere l’acqua calda sanitaria a costo zero.

Ma che risparmio comporta? E’ stato stimato che con un impianto per la sola produzione di acqua calda sanitaria, si riesce a coprire il 70% del fabbisogno di acqua calda sanitaria nell’arco di un anno.

La durata di un impianto solare termico può superare i 20 anni.


Questo significa che per 20 anni avrete l’acqua calda sanitaria a costo zero. 

Pannello solare termico
Ma che risparmio comporta?
Copri fino al

70%

del fabbisogno di acqua calda sanitaria nell’arco di un anno

Scaldacqua a pompa di calore

Lo scaldacqua a pompa di calore utilizza il calore dell’aria per la produzione di acqua calda sanitaria.

Grazie ad uno speciale fluido, come avviene a rovescio in un comune frigorifero, l’energia termica viene prelevata dall’aria e ceduta all’acqua contenuta in un serbatoio.

Gli scaldacqua a pompa di calore sono disponibili in diverse potenze e dimensioni dell’accumulo di acqua calda e solo un installatore qualificato può valutare le diverse esigenze.

Sostituire un normale scaldacqua con uno a pompa di calore consente di ottenere immediatamente un elevato risparmio energetico: gli scaldacqua ad alta efficienza consumano il 70% ihn meno dell’energia elettrica necessaria rispetto ad uno scaldacqua tradizionale.

Trattandosi di un prodotto altamente efficiente, apporta una riduzione immediata dei costi in bolletta.

Curiosità

Pillole per ridurre lo spreco di acqua!

L’acqua è un bene prezioso e basta poco per ridurne lo spreco.
Raccogli l’acqua della doccia che fai scorrere aspettando che diventi calda: la potrai recuperare per annaffiare le piante o fare il bucato a mano.
Non lasciar scorrere l’acqua mentre ti fai la barba o ti lavi i denti e insegnalo anche ai tuoi bambini. Ti ringrazieranno!

CONTATTACI ORA

Richiedi una consulenza gratuita e senza impegno allo Smart Partner più vicino a te!